Viaggi di lusso, la nuova destinazione ideale è l’Iran

Amate i viaggi di lusso e non vedete l’ora di andare in ferie dal lavoro per poter ricominciare a girare il mondo? Allora è chiaro che le solite mete dopo un po’ possono stancare: per questa ragione si dovrebbe cogliere al volo una nuova proposta che è stata lanciata da parte di Scenic, ovvero fare un esclusivissimo e pazzesco tour per scoprire tutte le meraviglie dell’Iran.

Al giorno d’oggi, organizzare una vacanza di lusso piuttosto che con pochi spiccioli, è possibile grazie soprattutto alla tecnologia, che permette di trovare la soluzione più adatta per le proprie esigenze. L’evoluzione della tecnologia, attraverso soprattutto il boom di smartphone e app per device mobili, ha coinvolto anche altri settori, come ad esempio il gioco d’azzardo. Giocare al poker online, ormai, è possibile anche direttamente dal proprio dispositivo mobile, scaricando in men che non si dica l’apposita applicazione.

Viaggi di lusso, un tour esclusivo per visitare l’Iran

Per i viaggi di lusso serve chiaramente avere un notevole budget a disposizione, ma è necessario anche spirito di avventura e voglia di scoprire le tante meraviglie del mondo. Ebbene, l’ultima novità a tema è un tour molto particolare che permetterà di svelare tutti i segreti di uno degli Stati più enigmatici di sempre, ovvero l’Iran.

Scenic è una delle compagnie di crociere e tour di lusso più famosi in tutto il mondo e ha lanciato una nuova proposta, inserendo l’Iran nell’elenco delle mete a disposizione. Il viaggio prevede una durata pari a 15 giorni: sia la partenza che l’arrivo sono stati fissati nella capitale, ovvero a Teheran e l’obiettivo di questo tour è essenzialmente quello di andare alla scoperta di tutto ciò che può offrire l’antica Persia.

Il viaggio include la partenza dalla Middle East & Africa Collection e verrà proposto all’interno della stagione 2020/2021. Il tour si chiamerà “In search of Ancient Persia” e permetterà di scoprire tanti segreti meravigliosi relativi alla storia, ma anche alla cultura nonché all’architettura dell’Iran.

A Iran i turisti potranno dare un’occhiata allo spettacolare complesso di Palazzo Sa’dabad con la bellezza di 18 edifici che fanno parte del vastissimo patrimonio delle famiglie reali di Pahlavi e Qajar, oltre che ammirare i meravigliosi gioielli della corona nel National Jewellery Treasure. Non solo, visto che i fortunati turisti potranno effettuare la prenotazione di una super degustazione di caviale.

La moschea rosa e una tappa lungo la Via della Seta

Il tour non comprende esclusivamente la visita della capitale, ma molto altro ancora. I turisti passeranno anche due splendide giornate a Shiraz. Per chi non lo sapesse, in questa località c’è da visitare l’antico Vakil Bazaar, ma anche i Giardini di Eram e la bellissima Moschea di Nasir ol Molk, conosciuta in tutto il mondo con la denominazione di moschera rosa.

La moschea rosa, in modo particolare, è uno di quei monumenti che vale la pena vedere almeno una volta nella vita. Ci sono delle vetrate molto ampie e spettacolari che caratterizzano la sala di preghiera invernale: la luce del sole viene filtrata e crea un effetto della luce davvero meraviglioso e con pochi eguali al mondo.

Un’altra tappa di questo incredibile viaggio di lusso sarà certamente Yazd: si tratta di una località famosa in tutto il mondo per avere un’architettura davvero speciale, con un livello di artigianato pazzesco e che fa del commercio della seta e dei prodotti dolciari i suoi due cavalli di battaglia. La torre del vento di Dowlat-abad è uno dei monumenti da non perdere per nulla al mondo, così come la successiva tappa lungo la Via della Seta, ad Esfahan.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *